I Solisti Veneti per il FAI

Ideato e presentato per la prima volta nel 2020, è il ciclo concertistico più giovane nato dalla fantasia creativa de I Solisti Veneti in collaborazione con il FAI Fondo per l’Ambiente Italiano. Strutturato in forma di festival itinerante, il ciclo intende promuovere un dialogo suggestivo tra musica, storia ed arte presentando programmi che rispecchiano ed illuminano in modo vivo, emozionante ed attuale l’eredità culturale e naturale di monumenti e parchi fra i più belli d’Italia. La prima edizione si è svolta con quattro concerti nell’autunno 2020 tra Lombardia e Piemonte nelle meravigliose cornici di Villa Panza (VA), Villa del Balbianello (CO), Villa e Parco di Masino (TO), Villa Della Porta Bozzolo (VA).

Nel 2021 il festival è stato riproposto con sette serate e ampliato per includere nuovi Beni del FAI in Lombardia, Veneto e Trentino-Alto Adige, proponendo per la serata inaugurale a Villa dei Vescovi (PD) l’opera “La Serva Padrona” di Giovanni Battista Pergolesi grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Scopri il calendario completo
I Solisti Veneti per il Fai 2021

I SOLISTI VENETI per il FAI 2021 a Villa dei Vescovi a Luvigliano di Torreglia (PD), Villa Panza a Varese (due date), Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA), Castello di Avio a Sabbionara di Avio (TN), Castello di Masino a Caravino (TO), Villa Necchi Campiglio a Milano.