CONCERTO DI PRIMAVERA
in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti della Donna
08 Marzo 2024 - 21.00 | Padova - Auditorium Pollini

I Solisti Veneti diretti da Giuliano Carella
Yutong Shen, soprano
Carolina Coimbra, arpa
Chiara Parrini, Antonella Defrenza, violini

CONCERTO SOLD OUT
POSTI ESAURITI

Programma

PUCCINI
nel centenario della morte
Intermezzo da “Manon Lescaut”
rielaborazione strumentale di Chiara Mario
dedicata a “I Solisti Veneti” (2023)
HÄNDEL
da “Agrippina” HWV 6
“Vaghe perle, eletti fiori”
“Se giunge un dispetto”
per soprano, archi e basso continuo
VIVALDI
Concerto in re minore op. 3 n. 11
per due violini, violoncello, archi e basso continuo
HÄNDEL
Concerto in si bemolle maggiore op. 4 n. 6 HWV 294
per arpa, archi e basso continuo

“Oh, had I Jubal’s lyre” da “Joshua” HWV 64
“Lascia ch’io pianga” da “Rinaldo” HWV 7
“Tornami a vagheggiar” da “Alcina” HWV 34
per soprano, archi e basso continuo
MOZART
Divertimento in si bemolle maggiore KV 137 per archi

 

Il sipario si aprirà con l’assegnazione della Borsa di studio istituita da “Lions Club Padova Morgagni” e riservata al miglior laureato del Conservatorio C. Pollini di Padova.

Vincitrice designata per l’Anno Accademico 2022 – 2023 è la violinista Chiara Volpato Redi (Laurea Triennale, 110 e lode con menzione d’onore) che per la serata sarà parte dell’organico dell’Orchestra.

Gallery

Padova
Auditorium Pollini